Tutto Incluso Light: Scopri I Vantaggi delle Offerte Tiscali

tuttoinclusolight

Cari lettori e care lettrici di Confronta Adsl, la crisi si fa sentire sempre di più e tutti gli operatori stanno cercando di correre ai ripari ed evitare perdite di clienti e di nuovi abbonati mettendo in promozioni tantissime offerte adsl. Non è certo il primo periodo che vediamo fiorire di promozioni, agevolazioni e grossi incentivi ma questa settimana in particolare è davvero ricca di scadenze e, prima di lasciarsi sfuggire le offerte internet che tanto aspettavate, vi conviene armarvi di pazienza e vedere, giorno per giorno, quali sono le promozioni in atto.

Leggi il seguito »”Tutto Incluso Light: Scopri I Vantaggi delle Offerte Tiscali”

ALL Inclusive: l’Adsl Infostrada A Meno di 30 Euro

Cari Lettori e Amici Fedeli di Confronta Adsl, venerdì abbiamo chiuso la settimana parlando di una delle offerte che prevedono l’Adsl Infostrada e che hanno la denominazione distintiva di ALL Inclusive, proprio perché grazie alla loro attivazione possiamo usufruire di tutto quello che ci serve sia in termini di offerte adsl che in termini di telefonia fissa. Le due opzioni ALL Inclusive principali di questi due abbonamenti dell’Adsl Infostrada sono rivolte ai privati e vengono incontro alle esigenze diverse dei loro possibili utenti. Ad alcuni interessa maggiormente l’Adsl Infostrada e poco le telefonate, altri sono invece particolarmente interessati nell’avere anche le chiamate nazionali (e verso i cellulari) compresi in bolletta. Vediamo insieme in quali dettagli differenza questa offerta dalla precedente e, in che modo, viene incontro alle vostre necessità.

Come avevamo già accennato l’Operatore Wind Infostrada ha proprio deciso di seguire le orme dei sui competitors proponendoci quelle che sono sostanzialmente due opzioni quasi identiche di abbonamento all’Adsl Infostrada come hanno già fatto Telecom, Teletu e Riscali. Il nostro intento oggi non è solo quello di tenervi aggiornati sui cambiamenti dei dettagli dell’offerta adsl All Inclusive, ma anche per segnalarvi che avete tempo fino al 25 aprile per abbonarvi all’Adsl Infostrada con in più la possibilità di bloccare il costo dell’abbonamento a 29,95€/mese per, questa volta, ben due anni.

Leggi il seguito »”ALL Inclusive: l’Adsl Infostrada A Meno di 30 Euro”

Super ALL Inclusive: Wind Internet da Casa e da Cellulare

Cari Lettori e Amici Fedeli di Confronta Adsl, il portale che vi offre la comparazione delle migliori offerte adsl sul mercato italiano, se siete particolarmente interessati alle offerte adsl dell’operatore più arancione del mercato, Infostrada, sarete stati attentissimi sia venerdì scorso che lunedì quando ci siamo rinfrescati le idee sulle ultime due offerte adsl infostrada che sono emerse dal mercato e di cui avevamo già parlato anche in precedenza: ALL Inclusive e ALL Inclusive L. Queste sono le due offerte adsl che ti permettono di avere incluse nel costo del tuo abbonamento sia la telefonia fissa sia Wind Internet per navigare senza pensieri e senza sorprese in bolletta. Naturalmente non sono le uniche opzioni che abbiamo per poter avere a casa nostra le prestazioni di Wind Internet, ma tra tutti gli abbonamenti che abbiamo già sviscerato e confrontato ci manca la terza, nuovissima, opzione che è Super ALL Inclusive.

Abbiamo visto come le altre due offerte adsl All Inclusive siano fondamentalmente due opzioni molto simili che vengono incontro a esigenze leggermente diverse, c’è chi ha più interesse per Wind Internet e meno per le telefonate (magari usa maggiormente i cellulari oppure usa tanto skype e msn), altri sono invece particolarmente interessati nell’avere incluse le chiamate nazionali e anche verso i cellulari. Tanti altri operatori, prima di Wind Infostrada, hanno deciso per lo stesso percorso delle due opzioni, ma l’azienda che ha portato Wind Internet nelle case di milioni di italiani fa il passo in più e ne propone una terza opzione con cui navighi senza limiti sia da casa che dal tuo cellulare, chiami senza limiti (anche un numero cellulare Wind a tua scelta) da casa per un prezzo complessivo di…

-> 39,95€ al mese che resta bloccato per un anno se ti abboni durante la promozione, che scade il 29 aprile 2012.

Guarda Subito l’Offerta Super ALL Inclusive in Promozione >>

Scopri Super ALL Inclusive: Wind Internet da Casa e da Cellulare

Leggi il seguito »”Super ALL Inclusive: Wind Internet da Casa e da Cellulare”

Codice di Migrazione: Cos’è e Dove lo Trovo

Buon Pomeriggio a tutti Cari Amici e Aficionados di Confronta Adsl, per iniziare bene la settimana e, proprio adesso che inizia il periodo delle offerte natalizie, vogliamo offrirvi un servizio che riteniamo utile per tutti.

In modo particolare restino in “ascolto” tutti quelli che sono in cerca di una Nuova Offerta Internet perché non sono soddisfatti di quella attuale, ovvero tutte le informazioni che devono avere a portata di mano per effettuare il cambio di operatore.

Cambio Operatore: Cosa Mi Serve?

Quando ti appresti a cambiare operatore, prima di tutto, fai un bel giro sul nostro sito e Confronta le Offerte Adsl e, dopo aver individuato le offerte che ritieni migliori per le tue necessità, controlla la copertura del tuo numero telefonico per ogni operatore che ti interessa. Su ogni sito è possibile farlo in poche semplici mosse.

Una volta individuata l’offerta del provider con la migliore copertura (o l’unica possibile in alcuni casi), per attivare online la promozione internet che ti interessa ricordati di avere a portata di mano:

  • I tuoi Dati Anagrafici,
  • Il Tuo Codice Fiscale,
  • Il tuo IBAN se vuoi attivare il pagamento in addebito direttamente sul tuo conto corrente, se invece vuoi attivare un abbonamento con pagamento in bolletta questo non ti servirà,
  • Il Codice Segreto/Codice di Migrazione del tuo “vecchio operatore”,

Cos’è il Codice di Migrazione ? Cos’è il Codice Segreto?

Il codice migrazione così come il codice segreto identificano la tua utenza come cliente di un dato operatore e permettono la, appunto, migrazione da uno ad un altro operatore senza dover cambiare il tuo numero di telefono. Tutti i Provider Telefonici, dopo la delibera n. 274/07/CONS della AGCOM, sono obbligati a rendere visibile questo codice direttamente in bolletta o, in alternativa, nell’area privata sul sito internet o via telefono.

Leggi il seguito »”Codice di Migrazione: Cos’è e Dove lo Trovo”

Alice Tutto Senza Limiti: i Dettagli dell’Offerta

Alice ADSL

Parliamo nuovamente di Alice Adsl perché c’è una nuova promozione in corso, valida sino al 31 marzo 2012 e prevede l’attivazione gratuita della linea base di Alice Tutto Senza Limiti. Per tutti i nuovi clienti infatti l’abbonamento ADSL è in promo per 12 mesi a 37,90€ con attivazione della linea e chiamate gratuite per un anno intero. E l’attivazione ha un costo di soli 9€ invece di 79.

Avvalendoti della promozione di questi giorni navighi in Internet e parli dal telefono di casa ad un prezzo unico, chiaro e senza sorprese, incluso il costo della linea telefonica di casa. E da oggi hai anche un’ora di chiamate GRATIS verso il mondo.

Alice Tutto Senza Limiti: i Dettagli dell’Offerta di Marzo 2012

Con questo tipo di contratto il cliente avrà la possibilità di navigare in internet fino a 7 mega in download e potrà effettuare chiamate nazionali verso i numeri fissi senza limiti, pagando solo 37,90 euro al mese per tre mesi, costo promozionale fino al 30 marzo 2012. Nel contributo mensile è compreso il traffico internet e la casella di posta da 3 Giga Alice Mail, con protezione Antivirus e Antispam, e come spesso avviene, esiste l’opportunità (in opzione) di ricevere al proprio domicilio un Modem Wi-Fi N al costo aggiuntivo di 3 euro al mese. Alice Adsl offre l’assistenza gratuita attraverso il proprio servizio clienti 187.

Non c’è alcun contributo di attivazione per la linea base se non disdici il contratto per 24 mesi, che altrimenti è di 96,80 euro con pagamento rateizzato in 24 mesi sul Conto Telecom Italia. Alice Adsl, con questa promozione, valida sino alla fine del mese di marzo, mette a disposizione il servizio di telefonia/dati al prezzo promozionale di 37,90 euro al mese per un anno, includendo il traffico internet, la linea telefonica base e le chiamate gratis a qualsiasi ora e senza limiti verso tutti i telefoni fissi nazionali. Il costo del piano Alice Tutto Senza Limiti per i mesi successivi è di 46,90 euro mensili.

Guarda ora l’Offerta Alice Tutto Senza Limiti In Promozione »

Sembra proprio che queste temperature ormai miti abbiano sciolto molto cara mamma Telecom che, bisogna riconoscerlo, è uno dei pochi gestori che quando fa partire una promozione, anche se i prezzi sono sempre abbastanza alti, le attribuisce una durata sufficiente a valutarla invece di farla scadere in pochissimi giorni.

Avete davanti a voi più di un mese per confrontare questa con tante altre offerte e prendere una decisione, nel frattempo vi rinnovo l’appuntamento per il prossimo articolo.

Impresa Semplice di Telecom: Panoramica Completa di Offerte e Prezzi

Buongiorno a tutti Cari Amici di Confronta Adsl, in diversi articoli ci siamo occupati di passare in rassegna gli abbonamenti adsl pensati per il mondo dell’impresa e del business.

Negli scorsi giorni ci siamo rinfrescati le idee su quello che offre l’Offerta Telecom di Alice con Alice Business Premium 20 Mega, ma oggi, come promesso, vogliamo fare una vera e propria panoramica sulle Migliori Offerte Adsl di Impresa Semplice di Telecom.

Impresa Semplice di Telecom: Panoramica Completa di Offerte e Prezzi

Impresa Semplice di Telecom racchiude tutte le soluzioni adsl per le aziende che Telecom offre alle potenziali aziende clienti e che permette di adottare diverse tipologie di abbonamento sia per la rete internet che per gli abbonamenti che interessano voce e adsl.

Leggi il seguito »”Impresa Semplice di Telecom: Panoramica Completa di Offerte e Prezzi”

WiFighters: Ecco la Certificazione per Gli Installatori Wi-Fi

wifighter

Il nostro caro Protocollo Internet è sempre più presente all’interno delle tecnologie di uso comune sia nelle nostre case che nei nostri posti di lavoro, negli uffici pubblici, nelle scuole e ormai anche in mobilità con i nostri dispositivi mobili. Sempre più persone sono alla ricerca del modo migliore per connettersi alla rete, le offerte adsl più economiche per la linea fissa e il migliore abbonamento internet per le connessioni mobili, ogni giorno ne parliamo e ogni giorno i provider di fanno guerra per accaparrarsi nuove fette di pubblico.

Questa evoluzione della rete internet però è importante anche per un altro aspetto, infatti sta determinando l’affacciarsi di tutta una nuova serie di figure professionali specializzate nel settore. Oggi infatti vi parliamo di WiFighters, un programma che serve a promuovere un approccio più consapevole all’uso delle tecnologie wireless sia per chi lo pratica sia per il cliente che ne ha bisogno.

Il programma WiFighters prevede anche dei roadshow di incontro in Italia con gli installatori, momenti di formazione anche a distanza e una serie di materiali informativi presso la rete di distribuzione di Wi-Next. Se ti stai chiedendo come diventare un installatore certificato di apparecchiature wi-fi, come e dove prendere la certificazione o se stai cercando del personale qualificato e certificato per questo tipo di lavori, il sito www.wifighters.eu si propone al pubblico con molteplici opportunità, infatti è sia possibile:

Leggi il seguito »”WiFighters: Ecco la Certificazione per Gli Installatori Wi-Fi”

Cloud e Cloud Computing: Capire Cosa Sono

cloud

Una delle novità che si sta diffondendo davvero a macchia d’olio nell’ultimo periodo è sicuramente quella dei sistemi cloud che ha visto scendere in campo le maggiori società operanti sulla rete: Google, Microsoft, LG e tante altre ancora. Se dovessimo riassumere in parole povere cosa fanno i servizi di cloud diremmo che sono la possibilità di avere online tutti i servizi e file che ci servono, ma è molto altro, vediamo di scendere un pò più nel dettaglio e capire come funziona, quali sono i vantaggi e gli svantaggi.

Quando parliamo di Cloud (nuvola in inglese) facciamo riferimento sostanzialmente ad internet, nello specifico è un insieme di servizi Internet Based a cui possiamo accedere tramite i nostri browser. La maggioranza dei fornitori di questi servizi offrono il pacchetto di servizi che hanno dei modelli  “pay as you go”, questo significa che il cliente paga solo per i servizi e le risorse davvero utilizzate attraverso la propria connessione ad internet (contando che già si pagano profumatamente gli abbonamenti adsl). Questo significa anche che, a seconda del tipo di utente sei (privato-azienda) e a seconda delle tue necessità puoi modulare solamente il servizio che ti serve.

Il Cloud rende disponibile una serie di servizi e di soluzioni tecnologiche avanzate ma con il vantaggio, soprattutto per le piccole aziende, di poter abbattere gli alti costi che sarebbe diversamente necessari. Mettiamo ad esempio il caso di una piccola azienda che usa solo dei determinati servizi di cloud per un numero ristretto di dipendenti, non avrà certo necessità di pagare gli stessi servizi di una multinazionale. La cosa interessante di queste tipologie di servizi però è anche il fatto che sono altamente scalabili rispetto ai servizi tradizionali, questo significa che la piccola azienda che riesce a crescere e che quindi necessita di un incremento dei servizi può farlo tranquillamente.

Quali servizi sono possibili con il Cloud?

Leggi il seguito »”Cloud e Cloud Computing: Capire Cosa Sono”

Qual è la Differenza tra IPv4 e IPv6?

ipv6-ready

E’ più di un mese che c’è stato il lancio dell’IPv6, l’ultima versione di internet procol utilizzato per le connessioni internet, che, grazie alla sua capacità di indirizzamento ampliato, consente l’utilizzo delle migliaia di miliardi di nuovi indirizzi Internet ormai necessari per supportare la connettività a livello mondiale e per tutta la tecnologia relativa.  E’ interessante far notare infatti come l’IPv6 sia in grado di contribuire in modo rilevante a semplificare la realizzazione di varie applicazioni, sempre più in via di sviluppo, come la telefonia IP, i giochi interattivi e l’e-commerce in generale.

A quelli che ci hanno chiesto se ci sia e quale sia la differenza che intercorre tra i due protocolli, la differenza consiste nel fatto che lo spazio di indirizzamento di IPv6 è molto più grande, infatti gli indirizzi appaio proprio diversamente:

  • Un esempio di indirizzo IPv4 è 195.24.65.215,
  • Un tipico indirizzo IPv6 invece è composto da 8 gruppi separati dal carattere “:”. Ogni gruppo è composto da un massimo di quattro lettere e numeri, come può essere 2001:db8:1f70:999:de8:7648:6e8,

I vantaggi del lancio dell’IPv6 sono il fatto che lo spazio di indirizzamento molto più elevato e poi ci sono tutta una serie di vantaggi dovuti anche al fatto che è la versione più recente, come l’autoconfigurazione, la mobilità e l’estensibilità. Invece riguardo alla sicurezza ci sono vari aspetti da considerare in realtà.

Leggi il seguito »”Qual è la Differenza tra IPv4 e IPv6?”

Progetto TV++: Piu’ Tv su Internet, Piu’ Internet sulla Tv

web_tv

Sempre più di sente dire come il futuro è internet, più passa il tempo e più le tecnologie si stanano sviluppando in questa direzione, in un futuro che ci veda sempre più connessi alla rete per la fruizione immediata di tutto quello che ci serve, informazioni utili, per lavoro, per svago, per la didattica e per la fruizione in generale dei contenuti che ci interessano ovunque e comunque.

In questo scenario del futuro della connessione ad internet è molto interessante parlare di questo progetto TV++, nato nell’ambito del Dipartimento per le Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico, che si impegna a valorizzare l’interoperabilità e l’alfabetizzazione nel settore ICT con un occhio generale al contesto digitale. Parlando più “pane al pane e vino al vino” l’obiettivo principale è quello di riuscire a coniugare i tre aspetti principali del nostro quotidiano: la televisione, Internet ed i dispositivi mobili, riuscendo a coinvolgere in questo processo di interconnessione tra tecnologia, contenuti e fruibilità tutti i principali attori: broadcaster, utenti, produttori di apparati, fornitori di contenuti e operatori di telecomunicazioni.

Il progetto TV++ vuole  riuscire a fornire degli standard comuni a tutti che possano aiutare il superamento dei problemi tecnici e strutturali che rallentano, al momento, l’evoluzione del mercato della televisione digitale che porti ad un totale libero accesso ai contenuti multimediali dalla nostra televisione di casa e, in mobilità, dai nostri cellulari. Dal nostro punto di vista questo progetto da anche un grosso stimolo ed un grosso incentivo alla domanda (e quindi allo sviluppo e alle migliorie) per la banda larga in italia, cercando di sopperire a tutti i problemi di connessione internet che abbiamo nel nostro bel paese.

Leggi il seguito »”Progetto TV++: Piu’ Tv su Internet, Piu’ Internet sulla Tv”