Offerte Wholesale e Offerte ULL: Cosa Cambia? Cosa Conviene?

connessioni wholesale

Buongiorno a tutti, oggi riprendiamo il discorso esattamente dove lo avevamo interrotto ieri, riprendiamo a parlare di connessioni in ULL oppure in Wholesale. Riguardo alle prime abbiamo già chiarito come, ad oggi, per il mercato italiano delle adsl sia possibile, per qualsiasi operatore telefonico, utilizzare le infrastrutture tecniche già esistenti corrispondendo una sorta di affitto all’operatore che ne detiene il possesso, Telecom per il caso italiano.

Tutte le offerte adsl che prevedono una connessione ULL sono completamente gestite dall’operatore che avete scelto, potete rivolgervi a lui per tutti i problemi tecnici, le eventuali disfunzioni e quant’altro perchè l’operatore detiene anche la gestione del cosiddetto ultimo miglio, tanto per spiegarlo in parole povere. Ma allora cosa c’è da sapere sulle offerte wholesale?

Offerte Wholesale e Offerte ULL: Le Differenze

La differenza fondamentale per quanto riguarda le connessioni wholesale (tradotto dall’inglese questo termine significa sostanzialmente all’ingrosso) gli operatori non affittano le strutture, come nel caso delle ULL, ma comprano l’adsl e la rivedono esattamente così come la ricevono, senza poterci “mettere mano” in alcun modo. Questo significa che chi compra l’adsl di un qualsiasi operatore in una zona in modalità wholesale avrà le stesse identiche caratteristiche di una connessione Telecom, solo fornite da un operatore diverso.

Ma allora che differenza c’è tra i due tipi di connessione? Che problemi può avere chi ha una connessione wholesale al posto di chi ce l’ha in ULL?

La cosa che più di tutte va tenuta in considerazione quando si parla di questi due tipi di connessione è quando si presenta qualche disfunzione nella linea. Quando attivi una delle tante offerte di fonia e adsl con un provider diverso da Telecom e riscontri dei problemi di linea, ma la tua connessione è in wholesale, le tue lamentele vanno direttamente al provider con cui hai stipulato l’abbonamento ovviamente, ma il tuo operatore non ha tecnicamente la gestione della linea quindi il tecnico deve comunque essere mandato da Telecom per capire dov’è il problema e risolverlo.

Come avrete già certamente intuito il nostro provider funge in questo caso da mero intermediario, ma non ha davvero un controllo sulle azioni e Telecom non ha alcun interesse nel risolvere i problemi per i clienti degli altri provider, anche se chiaramente deve rispettare il contratto che ha stipulato con gli operatori che comprano da lei l’adsl all’ingrosso (il costo si aggira sui 14 euro). Questa situazione quindi può essere più complicata da risolvere, ma naturalmente Telecom non può ostacolare la risoluzione dei problemi, anche se di certo non è interessata a favorirla ed agevolarla.

Offerte ULL in Italia: Quali Operatori?

In Italia gli operatori che offrono i servizi sia dati sia di fonia in ULL (sempre che la zona sia coperta da questa possibilità, informatevi sempre prima direttamente con chi vi sta vendendo l’abbonamento) sono:

  • Infostrada, pioniere in questa cosa, con le sue offerte fonia e adsl, principalmente Tutto Incluso ed Absolute,
  • Tiscali con le sue offerte sia di soli dati sia di fonia e adsl,
  • Fastweb, da sempre famoso per i suoi servizi di telefonia VoIP che caratterizzano le sue offerte,

Questa voleva essere una breve e semplice panoramica sulle differenze e le possibilità che ci offrono le connessioni in ULL e Wholesale, se avete qualche domanda più specifica potete rivolgerla direttamente nei commenti, a presto.

Offerte ADSL in Promozione

Lascia un commento