Offerte Internet e Telefono: Attenzione ai Prezzi Nascosti

prezzi nascosti

La scelta della migliore offerta adsl non è mai semplice, ci sono tantissime cose da valutare e anche se spesso vi abbiamo fornito guide e consigli utili e pratici per fare la scelta migliore bisogna considerare tutto. Il fatto che non si possa fare affidamento più di tanto agli spot e alle pubblicità promozionali non è un segreto, non tanto perchè dicano delle inesattezze ma per il semplice fatto che vi propongono la migliore delle offerte possibili al massimo delle prestazioni possibili (ma niente affatto garantite).

Fermo restando che quando si parla di velocità di connessione, in merito alle offerte adsl, si dice sempre “velocità di connessione fino a” proprio perchè quella è la massima disponibile per quel dato abbonamento, non è la norma e non è la banda minima garantita, dovete anche considerare una serie di prezzi nascosti o che in un primo momento non considerate perchè sono compresi nel prezzo in promozione e poi vi appesantiscono inutilmente la bolletta.

Parlando di prezzi nascosti, l’esempio perfetto è quello, non sempre presente ma spesso si, del costo di attivazione o installazione della linea. Sono quei prezzi una tantum (cioè che vengono pagati una volta sola in genere ad inizio contratto o che possono essere anche dilazionati in bolletta a seconda del contratto o degli accordi presi) dall’operatore per quella tipologia di clienti che risiedono in aree territoriali non raggiunte direttamente dalla rete dell’operatore prescelto. Un altro caso in cui il prezzo di attivazione può alzarsi notevolmente è quando un cliente ex Telecom vuole cambiare numero e quindi il nuovo operatore si trova nella condizione di dover creare una linea ex novo senza poter semplicemente subentrare in quella Telecom.

Un’altra situazione che capita molto spesso è quella di abbonarsi con un dato operatore attirati proprio da grandi sconti per il periodo di promozione, sconti che finisco non appena scade il periodo di promozione e poi ci troviamo con bollette quasi raddoppiate e magari nemmeno tutta questa qualità delle linea. Quando non ci riteniamo soddisfatti allora cosa facciamo? Veniamo qui su Confronta Adsl e cerchiamo un’altra offerta in promozione alla quale abbonarci, ma se troviamo che l’offerta migliore è quella di un altro operatore dobbiamo considerare che molto spesso gli operatori mettono in promozione le offerte a prezzi molto vantaggiosi ma che quei prezzi restano validi solamente se resti clienti con quel dato operatore per un dato periodo di tempo che varia dai 12 ai 24 mesi.

Cosa significa il periodo minimo di contratto? Significa che se  decidi di cambiare operatore prima dello scadere del periodo minimo potresti dover pagare una penale oppure, moda dell’ultimo periodo, ti vedrai addebitati alcuni dei costi che ti erano stati scontati al momento dell’abbonamento (come può esserlo appunto quello di attivazione).

Prima di sottoscrivere un nuovo abbonamento, cambiare operatore o farvi attivare una nuova linea leggete tutte le condizioni di contratto, sempre.

Offerte ADSL in Promozione

Lascia un commento