Lo Scatto alla Riposta: Meglio Con o Senza?

scatto alla risposta

Quando si parla di abbonamenti, bollette, offerte adsl o di telefonia ci sono tantissime cose da considerare. Noi di Confronta-Adsl.com abbiamo più volte scritto articoli, guide pratiche ed elencato tutta una serie di consigli da seguire per permettere a tutti gli utenti di fare una scelta oculata e consapevole, ma le cose da mettere sotto la lente di ingrandimento sono tante e nessuna va sottovalutata.

Un discorso che sicuramente va valutato da ogni utente, non solo da chi cerca nuove offerte per i propri servizi di fonia e internet, ma anche da chi ne è già provvisto, è lo scatto alla risposta. Lo scatto alla risposta è quella tariffa fissa che viene a volte applicata dagli operatori di telefonia sia fissa che mobile e che non varia in base al minutaggio della chiamata ma è un costo fisso che si paga, appunto, a chiamata non appena la comunicazione tra due dispositivi è attiva.

Per le chiamate nazionali, salvo chiamate con addebito, sia da dispositivi fissi che mobili (come cellulari e smartphone) il costo è a carico di chi chiama. Lo scatto alla risposta è comunemente addebitato da quasi tutti gli operatori, a seconda della tipologia di offerta, gli abbonamenti tutto incluso in genere includono nel costo dell’abbonamento mensile anche questi costi e molto spesso gli operatori che offrono servizi di telefonia VoIP non lo applicano.

Scatto alla Riposta: Ma le Tariffe A Consumo Effettivo Esistono?

Quello che però si chiedono tutti e che sicuramente vi starete chiedendo anche voi è…

Convengono le offerte che ti fanno pagare solo lo scatto alla risposta o conviene pagare solo il consumo?

La prima cosa che non ci stancheremo mai di ripetere è che non esiste una tariffa migliore in generale, esistono le tariffe e gli abbonamenti migliori a seconda del tipo di utente che siete e dai vostri consumi. Molto banalmente se nella vostra quotidianità siete un utente che fa molte chiamate ma di breve durata, vi converrà cercare un abbonamento con le chiamate incluse (se il numero delle chiamate è davvero alto) oppure quantomeno un tipo di abbonamento che vi permette di pagare le telefonate in base al consumo effettivo. Se siete invece una persona che chiama raramente ma fa chiamate di lunga durata è meglio pagare lo scatto fisso alla risposta, che comunque di solito è abbastanza ridotto e si trova sui 15, 16 centesimi, e non pagare la durata intera della chiamata.

C’è però anche un altro aspetto da considerare, ovvero il fatto che oggigiorno tutte le tariffe telefoniche o quasi hanno il tariffario a pagamento anticipato quindi, che sia per il consumo o per lo scatto alla risposta, paghiamo comunque una tariffa anticipata che non ha nulla a che fare con il consumo effettivo. Le uniche tariffe trasparenti sono quella per cui paghi le telefonate a secondi effettivi, che sono presenti solo per alcuni tipi di profili di telefonia mobile, per la telefonia fissa la differenza la fanno le chiamate incluse nell’abbonamento oppure no.

Offerte ADSL in Promozione

Lascia un commento