Internet Gratis Con Il Wi-Fi in Metropolitana?

Il continuo e sempre più incalzante sviluppo delle tecnologia ci sta portando, durante le nostre giornate, ad essere sempre più connessi ad internet e non solo attraverso i nostri computer, siano essi fissi o portatili, ma anche attraverso tutta una serie di dispositivi mobili (cellulari, tablet, smartphone, iPad ecc) che possono connettersi ad una rete Wi Fi e navigare in piena autonomia e con prestazioni di velocità di connessione di tutto rispetto. Parlavamo giusto settimana scorsa della possibilità non così futuristica di poter usufruire di una connessione internet gratis nelle cabine telefoniche delle nostre città ed oggi torniamo in argomento per un progetto che, pur non interessando ancora il nostro bel paese, è di sicuro interesse anche per noi.

La notizia di cui stiamo parlando è il progetto, nato nella città di New York, di dotare le stazioni della sua metropolitana, nell’arco di circa 5 anni, di hotspot che permettano ai pendolari della grande mela di connettersi gratuitamente alla rete. Forse il futuro ci metterà un pò di più ad arrivare anche da noi, ma saperlo sarà di certo utili per tutti i viaggiatori all’ascolto, infatti per tutti i fortunati che si troveranno nella Big Apple prossimamente potranno rispondere alle e-mail, condividere fotografie e messaggi sui social network senza spendere un euro, anzi un dollaro…

Hotspots Wi Fi Gratuiti nella Metropolitana di New Yor: Presto Realtà

Come sa benissimo chiunque si trovi a viaggiare negli altri paesi, i punti dove il wi fi è gratuito e disponibile per chiunque sono moltissimi: negozi, ristoranti, alberghi, bar e caffetterie e altre zone pubbliche. A questo elenco già di per se molto interessante potremo presto aggiungere anche la metropolitana, subway per dirlo all’americana, visto che Boingo ha annunciato l’accordo con Transit Wireless perchè si possa accedere ad internet nelle stazioni della metropolitana di Manhattan, Brooklyn, Bronx e Queens da qualsiasi dispositivo.

Il fatto interessante è che l’utilizzo è semplicissimo, basterà effettuare l’accesso one click nelle stazioni, dopo aver fatto la sottoscrizione a Boingo, e poi disporre di tutto quello che la rete può offrirci compresi i servizi alternativi di telefonia di cui abbiamo iniziato a parlare giusto la settimana scorsa. Tutto questo ha già iniziato a svilupparsi nelle rete metropolitana della più famosa città americana e, nell’arco di 5 anni, sarà realtà in tutte le stazioni, che ne pensate? Quanto ancora dovremo aspettare noi?

Offerte ADSL in Promozione

Lascia un commento