Glossario ADSL: Connessione a Banda Larga e Connettività Alternative

Connessioni Banda Larga e Connettivita Alternative

In alcune zone del nostro paese purtroppo il servizio di rete broadband (Banda Larga) via cavo non arriva ancora (e forse potrebbe non arrivare nemmeno nel futuro). La causa deriva dal fatto che il bacino d’utenza evidentemente non significativo, sommato alle difficoltà del territorio, non permette un ritorno commerciale conveniente… per ovviare a tutto ciò, per fortuna esistono delle alternative che si basano sulle tecnologie wireless: connessioni satellitari, HiperLan, WiMax e la rete cellulare 3G.

Connessione satellitare

Per ottenerla è sufficiente una parabola orientata opportunamente verso il satellite. Il primo servizio offerto era solo in downlink cioè utilizzava i canali telefonici, in questo modo l’impianto satellitare veniva sfruttato in modo monodirezionale passivo ma visti i limiti delle connessioni analogiche e ISDN la tecnologia utilizzata, povera di risorse anche solo per l’uplink, questa modalità subì una giusta evoluzione.

Al posto della comunicazione satellitare monodirezionale si passò a quella bidirezionale, in questo caso la parabola, dotata di un feed (congegno opposto per orientamento alla parabola stessa), è in grado di ricevere e trasmettere contemporaneamente i dati, aumentando notevolmente la velocità di trasmissione. Tra gli operatori attivi nel territorio italiano ci sono per esempio Tooway di Open Sky (http://www.open-sky.it/) e SkyDSL (http://it.skydsl.eu/).

Le HiperLan

Questa tecnologia fa parte delle prime definite Digital Divide adottate nel nostro territorio nazionale, parallela e simile a quella del Wi-Fi. In questo caso sono necessari dei ponti radio che distribuiscono il segnale sfruttando delle frequenza non licenziate, per le quali i Provider non devono affrontare una gara d’appalto, come avviene invece per il WiMax. Il problema da superare riguarda la visibilità tra Cpe, apparato installato presso l’utente e i ponti radio, facilmente risolvibile attraverso l’installazione di un’antenna sul tetto o eventualmente sul balcone di casa.

Questa tecnologia è indipendente dalla linea telefonica. Tra gli operatori attivi si possono ricordare NGI (www.ngi.it/eolo), AdslMega (www.adslmega.it) e NordExt (http://www.nordext.com).

WiMax

Questa tecnologia che si sta diffondendo in Italia a livello metropolitano è molto simile a quella dell’HiperLan, la differenza sta nel fatto che le frequenze utilizzate sono soggette a gare d’appalto. I provider che danno oggi questo servizio devono aver vinto la gara d’appalto nel 2007. Per trovare utili informazioni segnalo questi operatori: Aria (www.ariadsl.it), Comeser (www.comeser.it), Freemax (www.freemax.it).

Rete cellulare 3G

Il termine 3G, acronimo di 3rd Generation, indica le tecnologie e gli standard di terza generazione, importati nel nostro paese dal Giappone.

I servizi utilizzabile dalle tecnologie di terza generazione permettono il trasferimento sia di dati “voce” ovvero telefonate digitali che di dati “non-voce” come per esempio, il download da internet, l’invio e ricezione di email ed instant messaging e anche la videochiamata. La tecnologia 3G, utilizzabile attraverso l’impiego di un qualsiasi dispositivo di telefonia mobile, rappresenta ad oggi la maggior mobilità in tutto il mondo. La velocità nel migliore dei casi si attesta al massimo intorno ai 2 megabit/secondo ma se si è in movimento, magari in auto, si può scendere sino a circa 348 Kilobit/sec.

E’ in attesa la nuova tecnologia 4G che promette velocità più elevate e maggiore performance.

Offerte ADSL in Promozione

3 commenti »

  1. ••>> Glossario ADSL: Usb 3.0, la Porta Più Veloce della Luce! | Confronta le Offerte ADSL ha scritto:

    4 giugno 2010 @ 08:31

    [...] l’offerta sarà completa potremmo godere di una connessione adsl a banda larga, cablata o in standard 4G, access point e periferiche connesse con USB 3.0… e il mondo prenderà [...]

  2. ••>> Banda Larga: Ma Larga Abbastanza? | Confronta le Offerte ADSL ha scritto:

    9 giugno 2010 @ 08:31

    [...] del servizio universale a partire dal 1° gennaio 2008 – sarà obbligato a offrire, oltre al collegamento analogico e digitale, anche una connessione Internet a banda larga all’insieme della popolazione e in tutte le regioni [...]

  3. ••>> Cos’è La Fibra Ottica? | Confronta le Offerte ADSL ha scritto:

    20 dicembre 2011 @ 15:00

    [...] zone non è possibile avere l’adsl, significa solamente che il servizio adsl dee avvalersi di Connessioni Adsl Alternative, come le connessioni satellitari, HiperLan, WiMax, la rete cellulare 3G o, appunto, la Fibra [...]

Lascia un commento