Europa: ADSL per tutti (ma proprio tutti) entro il 2013

Adsl in Banda Larga

Non avete ancora internet in banda larga a casa vostra? Pensate di essere stati dimenticati dal governo e dalle aziende che si occupano della diffusione dell’ADSL nel nostro Paese? Bene non è così e nel giro di qualche anno anche chi di voi non ha la fortuna di avere internet ad alta velocità a casa propria riuscirà ad accedere a questa “privilegio”!

Oggi in Italia circa un 2% della popolazione non ha la possibilità di avere la banda larga nella propria abitazione mentre in Europa sono circa 150 milioni le persone a non avere mai avuto questa possibilità.

Proprio per ovviare a questo grande limite che il vecchio continente si porta dietro da anni (con relativi danni in termini di posti di lavoro e produttività), la Commissione Europea ha redatto un documento di oltre 40 pagine dove fissa dei paletti in termini di tempo e di velocità minima di connessione alla banda larga che tutti i Paesi dell’Unione Europea saranno obbligati a rispettare. Nel dettaglio si tratta di una copertura globale di ADSL in tutti i Paesi e verso tutti i cittadini europei entro il 2013 come primo passo… passo che sarà poi seguito, entro il 2020, da una copertura che prevederà una velocità minima di 30Mbps o più per tutti gli europei con oltre il 50% di popolazione con una banda larga che viaggerà a oltre 100Mbps.

Per intenderci oggi in Italia la velocità media offerta dalle varie proposte è di 7Mbps, con alcuni che arrivano a offrirne 20 Mega, quindi è vero ci sarà da attendere… ma l’attesa sarà dolce perché poi ci sarà da divertirsi!!!

Offerte ADSL in Promozione

1 commento »

  1. ••>> Banda Larga: a Roma il Progetto Pilota per i 100Mbps | Confronta le Offerte ADSL ha scritto:

    26 maggio 2010 @ 08:29

    [...] di qualche giorno fa la notizia che la Commissione Europea ha fissato degli obiettivi in termini di velocità di banda per tutti i [...]

Lascia un commento