Informati sulle offerte adslConfronta tutte le Tariffe ADSL Risparmia sulla Linea ADSL

Confronta le Offerte ADSL

Come Scegliere la Migliore Adsl con 3 Accorgimenti

Se state pensando di cambiare provider per la vostra connessione internet, perché non siete soddisfatti della velocità di download o di upload, perché vorreste avere solo le linea adsl senza telefono oppure vorreste una tariffa più vantaggiosa e siete confusi per tutte le informazioni che trovate sui siti internet… Siete nel posto giusto!
Qui di seguito potrete trovare la perfetta guida per cambiare fornitore di servizi internet nel modo più semplice e veloce possibile.

Prima di tutto la prima cosa da considerare è che non c’è nulla da temere quando si cambia fornitore della linea adsl, tutto quello che vi serve è una check-list di cose da fare e un minimo di know how su cosa sull’argomento e Confronta-Adsl è qui proprio per fornivi queste informazioni. Ma veniamo a noi.

Cosa dovrei aspettarmi da una linea adsl?

navigare internet ipad

Prendere la decisione di cambiare è il primo passo nel processo, ma è quello fondamentale. Se non sei soddisfatto della tua linea, se è lenta o non funziona bene, è inutile lamentarsi con il servizio clienti senza sosta, bisogna solo agire. Se state leggendo questa guida su come cambiare il provider internet siete già oltre questo step, buon per voi. Ricordatevi solo che, in questa fase, è importante non fare l’errore di scegliere quello che sembra essere l’offerta più economica. Telecom, Infostrada, Fast Web, Vodafone, Tiscali… tutti i principali provider si allettano con offerte che sembrano vantaggiose, ma a volte nascono delle insidie.

1. Offerte Internet: il prezzo a volte è uno specchietto per le allodole

Anche se il prezzo vantaggioso della bolletta mensile è sicuramente uno dei principali fattori che vi possono spingere a scegliere una determinata offerta adsl piuttosto che un’altra, dovreste informarvi prima e considerare anche altri tipi di aspetti che vanno al di là del prezzo che vedete esposto.
Prima di tutto dovete informarvi bene e di certo non sarete limitati nel trovare informazioni in rete su tutti i principali provider internet. Potete trovare informazioni e dettagli sulle tariffe internet sui siti ufficiali dei vari provider, via telefono con il loro servizio commerciale oppure direttamente qui su Confronta-Adsl e il nostro comparatore di prezzi delle offerte internet. Grazie al comparatore potrete impostare tutte le caratteristiche principali che vi interessa avere per la vostra linea adsl e valutare tutte le proposte in base al prezzo, alle offerte e alle specifiche tecniche.
Su cosa principalmente dovresti informarti prima di scegliere una nuova tariffa adsl?

  • Il livello di assistenza offerto ai clienti. Valutate se c’è un customer care efficiente, un ottimo esempio è quello dei ragazzi di TIM che assistono ogni giorno le persone su Twitter. Risposte rapide ed efficienti per un customer care che ha superato quello telefonico.
  • Ci sono costi per il cambio di provider?. In alcune offerte il prezzo vantaggioso della bolletta viene quasi azzerato da costi di attivazione del servizio molto alti, informarsi sempre su quanto costano le attivazioni per i nuovi clienti.
  • Altri costi aggiuntivi.Non c’è solo l’attivazione infatti che può influire sui costi di attivazioni che fanno lievitare il costo della bolletta. C’è un modem gratuito o in comodato d’uso? Ci sono offerte aggiuntive a pagamento (magari con la classica offerta gratis per i primi tre mesi e poi ci si trova la sorpresa in bolletta).

Fortunatamente utilizzando il comparatore di offerte internet di Confronta-Adsl potrete trovare un nuovo provider internet confrontare i contratti che offrono l’installazione gratuita e un modem gratuito o che non vi obbligano a nessun acquisto aggiuntivo. Grazie al comparatore di offerte adsl potete scoprire quale provider offre offerte vantaggiose per i nuovi clienti. Iniziate subito da qui.

2. Offerte Adsl: il primo passo è confrontare tutte le tariffe internet

La prima cosa da fare è inserire il codice postale nello strumento di controllo della copertura per la tua zona, prima di tutto perché non tutti i provider coprono ogni zone d’Italia allo stesso modo, secondo perché il controllo della copertura ti consente di cercare per tutte le migliori offerte disponibili per la tua posizione.

Subito dopo aver fatto un controllo sulla copertura e aver scartato tutti i provider che non offrono copertura sufficiente ad offrirvi un ottimo servizio, è importante che abbiate bene in mente quali necessità dovrà soddisfare la vostra linea adsl. Ecco qualche esempio pratico di come possono essere diverse le necessità delle persone che vogliono cambiare operatore per la linea telefonica.

  • Una famiglia numerosa avrà bisogno di un’offerta con una linea stabile e potete, magari con dei servizi di entertainment per i più piccoli inclusi, una o più SIM legate alla bolletta telefonica, chiamate nazionali e verso i cellulari incluse.
  • Una coppia o un single potrebbe volere un’offerta con la sola linea adsl senza il telefono fisso e il canone da pagare.
  • Chi lavora molto online, magari un professionista freelance che lavora da casa, sarà molto attento alla capacità di download e upload della propria linea adsl e potrebbe essere un valore aggiunto valutare di scegliere una linea adsl con una banda minima garantita. Tim e Fastweb hanno delle offerte interessanti rivolte ai lavoratori, ad esempio.

E questi sono solo tre esempi per farvi capire che ci sono diverse cose che dovete considerare prima di scegliere un nuovo operatore internet.

3. Tariffe Adsl: occhio alle fregature con le clausole scritte in piccolo

Un altro aspetto molto negativo dello scegliere frettolosamente una nuova tariffa internet è quello di non scegliere in modo oculato leggendo bene tutte le clausole di quella particolare tariffa oppure di non averlo fatto quando si è sottoscritto la tariffa attuale. Molti di noi infatti tendono ad ignorare le clausole scritte in piccolo, eppure sono proprio quelle da leggere con più attenzione. Vediamo insieme quali sono le principali cose da tenere in considerazione quando ci si appresta a fare il cambio di operatore.
Che brutte sorprese potremmo trovare nelle scritte piccoline?

  • Durata del contratto – Alcuni operatori chiedono di firmare un contratto che prevede un periodo minimo di tempo, che può arrivare anche a 12, 18 o 24 mesi. Se non si rispetta la durata prevista potrebbero esserci delle penali o dei costi aggiuntivi che in un primo momento non avevamo notato.
  • Cancellazione – Se si desidera terminare il contratto in anticipo quindi è bene verificare in quali costi si può incorrere. Potrebbe essere una tariffa una tantum, indipendentemente dal numero di mesi che mancano alla scadenza o in alternativa essere la somma dei canoni mensili rimanenti.Alcuni fornitori di banda larga non richiedono alcuna durata minima del contratto, ma ci può essere una tassa di cancellazione che potrebbe arrivare a costare quanto la recessione del contratto avvenuta prima dei tempi stabiliti.
  • Oneri nascosti – Controllare tutte le clausole anche per gli oneri nascosti come i costi per lo spostamento del servizio di banda larga, costi della portabilità del numero, costi per un modem dato in comodato d’uso o costi di attivazioni azzerati con la clausola di dover rispettare i tempi di durata minima del contratto, pena il pagamento di queste o altre penali .

Considerate bene anche questi punti di cui abbiamo appena parlato prima di scegliere una nuova offerta adsl, in alcuni casi potrebbe essere vantaggioso aspettare che scadano i termini della durata del contratto o altre clausole per evitare di pagare un costo in più ed andare a perdere così tutto il risparmio per aver scelto una tariffa vantaggiosa.

Ricordate di non ascoltare mai una sola campagna, confrontata sempre!

Come Scegliere la Migliore Offerta ADSL/FIBRA: Leggi con Attenzione Questo Post!

Cari lettori di Confronta ADSL, il mercato delle telecomunicazioni italiane è in fermento, soprattutto nel settore delle offerte Adsl: ogni settimana c’è una nuova promozione, ci sono nuove tariffe che aggiungono (o tolgono) valore alle offerte dei gestori, e questo mercato tumultuoso finisce spesso per disorientare gli utenti.

Per questo motivo, noi di Confronta ADSL, vi proporremo in questo articolo, un confronto delle offerte ADSL tra le migliori compagnie telefoniche del settore.

Eh si, perchè se è vero che da un lato il fiorire di nuove offerte favorisce la competitività (a vantaggio di noi consumatori finali) è anche vero che spesso non è facile comprendere se una nuova offerta è più conveniente della precedente… oppure risulta a volte difficile comprendere se è il caso di cambiare il proprio gestore di telefonia a favore di un altro gestore, anche quando l’offerta del momento ci sembra succulenta e conveniente.

Per aiutarti in questa difficile scelta abbiamo selezionato per te alcune delle migliori offerte ADSL del momento.
Trova la soluzione più adatta alle tue esigenze e verifica la disponibilità nella tua zona.

Ecco come Puoi Confrontare in Autonomia Le migliori offerte ADSL

Leggi il seguito »”Come Scegliere la Migliore Offerta ADSL/FIBRA: Leggi con Attenzione Questo Post!”

Scegliere la Miglior Offerte Adsl: Veloce e Potente

Internet e tutti i servizi ad esso collegati sono entrati prepotentemente nella quotidianità e, nel prossimo futuro, si svilupperanno ancor di più, segnando e semplificando, probabilmente, le nostre giornate. Questo è avvenuto attraverso la diffusione dei social, attraverso lo streaming di canali come Netflix oppure semplicemente per una naturale bisogno di novità e servizi da parte nostra.

Tutto ciò si traduce in una domanda sempre crescente di connettività, alla quale ogni giorno gli operatori del settore rispondono con nuove offerte più o meno vantaggiose.
Come districarsi tra tutte queste proposte? Come scegliere la connessione ADSL o fibra migliore? A cosa dobbiamo stare attenti?

Oggi vi proponiamo 4 semplici passi, 4 domande per non sbagliare e capire l’offerta adsl di cui hai veramente bisogno.

1) Da dove ti connetti e cosa utilizzi?

laptop ipad cuffie wireless

Un primo step da affrontare è quello di avere chiare tutte le esigenze di connessione, cioè le modalità attraverso le quali intendete connettervi alla rete. A casa o in mobilità, attraverso tablet, smartphone o computer desktop, i principali operatori del settore offrono svariate opzioni.

Potrebbe essere utile prendere in considerazione offerte che prevedono più di un servizio oltre la normale connessione. Spesso affidarsi ad un unico operatore permette di risparmiare, con offerte per linee telefoniche, traffico dati, internet key, router wi-fi che possono risultare utili per utilizzare tutte le apparecchiature in vostro possesso a costi ragionevoli. Oltre a questo alcuni operatori offrono anche pacchetti che comprendono servizi di streaming video o musicali per periodi limitati di tempo.

Tenete in considerazione anche le offerte adsl dedicate ai professionisti e alle aziende e quelle per periodi limitati o utilizzi specifici (ad esempio per le vacanze). Attenzione però alle condizioni di accesso, durata minima, rinnovi automatici e costi di recesso.

2) Cosa fare con la tua connessione?

Fino a pochi anni fa una connessione serviva solamente per navigare su internet. Ora l’aumento dei servizi proposti dalla rete ha portato alla necessità di avere connessioni sicure, stabili e soprattutto veloci.

Qual è la scelta ottimale? Innanzitutto bisogna scegliere se avere una connessione a consumo oppure illimitata. La prima presuppone un utilizzo saltuario di internet senza particolari esigenze in termini di velocità con offerte dedicate. Una connessione illimitata invece si apre, potenzialmente, a tutti i contenuti offerti dalla rete.

Alcuni servizi come lo streaming video e il gaming online richiedono connessioni veloci come la fibra o una ADSL top in grado di fornire una esperienza appagante a chi guarda un film o gioca con gli amici. Mail, navigazione su internet, aggiornamenti social non hanno particolari esigenze e possono accontentarsi di connessioni standard.

Tuttavia bisogna sempre tener conto di due fattori importanti: all’interno di una famiglia probabilmente saranno molteplici le connessioni contemporanee e quindi la richiesta di risorse, di dati da trasmettere e da ricevere; in secondo luogo le esigenze mutano nel giro di pochi mesi, l’ingresso in famiglia di un servizio di streaming video (Netflix ad esempio), magari da condividere su più device, è una ragione sufficiente per una connessione al top. Per questo motivo può essere comodo conoscere i costi per eventuali upgrade dei servizi già in vostro possesso, dopo avere verificato la loro disponibilità per la vostra linea, adeguando la connessione alle nuove esigenze.

Per i professionisti, dove la connessione a internet è uno strumento di lavoro di vitale importanza, esistono soluzioni ad hoc con prestazioni di alto livello spesso con velocità minime garantite e interventi di ripristino di eventuali guasti in tempi certi (questo a livello aziendale).

3) Quale velocità mi serve?

La velocità di download ed upload è una delle caratteristiche principali delle connessioni, ed è anche uno dei richiami utilizzati dai fornitori per pubblicizzare le proprie offerte. Sicuramente è un aspetto fondamentale e attualmente le tecnologie permettono di avere prestazioni che soddisfino qualsiasi esigenza. La fibra ottica pura costituisce la soluzione attualmente più performante, ma anche connessioni fibra+rame o ADSL portano nelle nostre case un segnale stabile a velocità che possono soddisfare le principali richieste in ambito famigliare. Ogni connessione deve essere rapportata alle nostre esigenze, al numero di persone che la dovrà utilizzare e alle garanzie che l’operatore ci dà in termini di prestazioni. Tenere sotto controllo le performance e avere una banda minima garantita, soprattutto per le aziende, è una cosa ottimale.

Punto primo quindi provate subito la velocità attuale della vostra linea Adsl, per rendervi conto in che fascia di velocità siete e se è sufficiente per tutte le vostre necessità o se dovrete prendere in considerazione offerte che garantiscano velocità di download e upload più alte, su questo abbiamo scritto un articolo dove vi consigliamo il miglior tool online per verificare la velocità dell’adsl.

4) Copertura, servizi alternativi e costi?

binary code mondo

Se è vero che la tecnologia permette di arrivare ovunque è anche vero che non tutti gli operatori che offrono servizi adsl sono ugualmente validi su tutto il territorio nazionale, occorre informarsi sulla copertura dei vari operatori con amici o in forum specializzati per non rischiare di avere brutte sorprese. Vi sono poi zone particolari raggiungibili solamente attraverso tecnologie e operatori alternativi e specializzati. Le connessioni satellitari e WIMAX hanno, da questo punto di vista, raggiunto livelli di affidabilità ottimali per tutte le esigenze e a costi oramai abbordabili. Da questo punto di vista è sicuramente meglio avere una connessione stabile, magari nominalmente più lenta, che una connessione che non dia le garanzie richieste alla prova dei fatti.

All’interno delle proposte dei singoli operatori è poi necessario stare particolarmente attenti ai costi, alla durata delle promozioni, agli accessori proposti. Le differenze per le stesse operazioni amministrative possono essere rilevanti, disdire un abbonamento può non essere così semplice. Non tutti i router o internet key offerti sono uguali o permetto di effettuare le stesse operazioni a livello avanzato.

In conclusione quando avrete le idee chiare sul tipo di offerta che vi serve (solo internet senza linea fissa, adsl + telefono, adsl con chiamate e dispositivi mobili, contenuti multimediali e di enterteinment aggiuntivi, ecc) la cosa da fare è confrontare il prezzo che i vari operatori internet propongono per le offerte che hanno tutte le caratteristiche che vi interessano. Su questo potete affidarvi al comparatore di offerte adsl e confrontare tutti i prezzi, scegliendo quella più vantaggiosa!

Test per la Velocità della tua Adsl: il migliore tool online

Chi di voi ha mai fatto uno Speed Test?
No, non è una gara per sapere se potreste battere Usain Bolt alle prossime olimpiadi, bensì un tool, disponibile su alcuni siti specializzati, in grado di misurare la qualità e la velocità della vostra connessione Internet. In modo particolare riesce a valutare la velocità di upload e download della vostra linea adsl.

In questo articolo abbiamo scelto per voi solo il tool più intuitivo, con cui bastano uno o due click per ottenere velocemente una valutazione in tempo reale della propria connessione ADSL.

test online velocità download

I siti dotati di Speed Test sono parecchi: digitando su Google “Speed Test Online” potrete notare quante siano le opzioni disponibili tra i risultati di ricerca. Ebbene, nonostante tutto possa sembrare molto semplice e veloce, vi consigliamo di essere prudenti nello scegliere quale sito utilizzare per valutare le performance della vostra ADSL.

Capita spesso, infatti, che alcuni Speed Test alterino i risultati inerenti l’effettiva velocità della vostra connessione, creando negli utenti inutili allarmismi che li portano a cambiare, a volte inutilmente, la propria offerta internet.

Consigliamo dunque di prestare attenzione nella ricerca del giusto Speed Test Online visto che, se risultano affidabili, gli Speed test possono effettivamente essere molto accurati e permettere di valutare in modo oggettivo la propria connessione.

Step 1: Considerate la distanza

Prima di tutto, moderate le vostre aspettative.

Se il vostro operatore internet afferma che la vostra connessione a banda larga può raggiungere “fino a 24Mbps” o “fino a 80 Mbps” non pensate che sarete poi in grado di raggiungere effettivamente quella velocità, ma solo che quella è velocità massima possibile, con tutte le migliori condizioni in atto.
Se non avete dei dubbi sul fatto di aver scelto l’offerta con la linea adsl più veloce, sappiate che la velocità della vostra connessione ADSL dipende infatti, in prima istanza, dalla distanza dal punto di interscambio (per connessioni convenzionali) o dalla centralina (per connessioni in fibra ottica). Maggiore è la distanza dal ripartitore, minore sarà la velocità della tua connessione; con un esempio pratico, se vi trovate a 1 km di distanza dalla centralina, la vostra velocità di connessione si aggirerà, tipicamente, tra i 25-30 Mbps.
Allo stesso modo, la velocità per connessioni adsl convenzionali diminuirà sempre più allontanandoti dal punto di interscambio; solo coloro allocati entro il km di distanza dal punto di interscambio avranno la possibilità di avvicinarsi alla massima velocità di connessione disponibile.

Step 2: La capacità di trasmissione non è la velocità di connessione

Parlando di velocità, molti provider internet si riferiscono alla velocità di connessione della banda larga; così, a seconda del tipo di abbonamento (in base quindi all’operatore scelto) la velocità può arrivare fino a 80 Mbps o 40 Mbps in download. Il tasso di connessione è la velocità con il quale il tuo router comunica con il DSLAM (situato nel punto di interscambio in caso delle connessioni standard o nella centralina in caso di fibra ottica).

E’ molto importante capire questo concetto perché, per come è stato progettato il sistema a banda larga, la capacità di trasmissione effettiva (ovvero la reale velocità delle applicazioni che usate online) sarà minore rispetto alla velocità di connessione indicata. Prima di tutto, c’è una parte della banda che è dedicata al trasporto dei pacchetti IP dal provider internet al tuo modem di casa, il cosiddetto “Profilo IP”. In secondo luogo, i pacchetti IP non contengono solo informazioni utili, ma anche dati aggiuntivi necessari per i protocolli di trasmissione stessa.

Quindi, se siete abbastanza fortunati da avere una connessione in fibra con velocità di download da 80 Mbps, la capacità di download massima effettiva che potrete raggiungere sarà circa 75 Mbps. Allo stesso modo, con una velocità di connessione da 40 Mbps, la capacità di trasmissione massima che potrete ottenere sarà sui 37 Mbps.
Dunque, se nei vostri Speed Test ottenete questi risultati, in realtà la vostra connessione non potrà essere più veloce di così.

Step 3: Come utilizzare uno Speed Test Online

Prima di svelarvi i migliori Speed Test per Adsl disponibili Online, è molto importante che comprendiate le condizioni ideali per poter verificare correttamente lo stato della vostra connessione internet. Quando effettuate uno Speed Test sono diversi i fattori che potrebbero causare risultati falsati, nello specifico abbassare il valore della capacità di trasmissione rispetto quella effettiva. Ecco alcune buone pratiche per poter evitare risultati falsati:

  • Prima di avviare lo Speed Test, assicuratevi non vi siano altri programmi o applicazioni in esecuzione (inclusi programmi anti-virus, peer-to-peer client o update automatici).
  • Assicuratevi inoltre che non vi siano altri dispositivi collegati alla vostra connessione (per esempio un cellulare o un tablet).
  • Eseguite il Test nel giusto orario: evitate i momenti della giornata in cui i server del sito che ospita lo Speed Test potrebbe essere sovraccarico; consigliamo di effettuare più Speed Test, sia nell’arco di una giornata sia su più giorni, in modo da prendere nota dei risultati migliori (solitamente quelli più affidabili).
  • Connettete il vostro dispositivo direttamente al router con il cavo Ethernet; evitate quindi di effettuare uno Speed Test se siete connessi al router tramite Wi-Fi.

Step 4: I migliori Speed test Online

Vi sono differenze significative di accuratezza e affidabilità tra gli Speed Test Online. A dir la verità, molti degli Speed Test disponibili online sono una vera e propria perdita di tempo. Il migliore tool online a nostro avviso è Ookla.

OOKLA: il Tool per misurare la velocità adsl più usato al mondo

Ookla afferma di essere il “tool per il test di velocità della connessione ad Internet più popolare al mondo” con oltre 5 milioni di test al giorno. Ookla fornisce una copertura globale, con prove di velocità disponibili da più di 3.500 server in tutto il mondo. (www.speedtest.net)

ookla speed test online

E ‘di fondamentale importanza selezionare il server più adatto, e potrebbero essere necessari diversi tentativi per determinare il server migliore. Quando si esegue un test di velocità con Ookla, un server viene selezionato automaticamente, ma il server selezionato non è necessariamente il migliore disponibile e può dare risultati imprecisi per una serie di motivi (incluso il fatto che il server può essere sovraccarico). Ricorda che hai la possibilità di scegliere un server alternativo, prediligi quelli che sono relativamente vicino alla tua posizione.

Dopo questi consigli vi lasciamo altri due link utili, il primo è un articolo dove andiamo a spiegarvi come analizzare il meglio i risultati che ottenete dai test online per la velocità della linea adsl e che vi dirà se la vostra linea è effettivamente performante oppure se è giunto il momento di guardarvi attorno e cambiare provider. Il secondo link vi tornerà particolarmente utile se i risultati della velocità della vostra connessione ad internet saranno deludenti, perché è il nostro comparatore di offerte adsl, grazie al comparatore potrete selezionare la banda ottimale che volete avere per la vostra linea adsl e valutare i dettagli e le offerti migliori adesso sul mercato.

Tutte Le Migliori Offerte ADSL del Momento: La Guida Completa Per Scegliere L’Offerta Giusta per Te!

Quando pensi di cambiare il tuo fornitore ADSL ti gira la testa? Ti chiamano a casa anche di notte con le offerte più incredibili? Quali sono le ADSL più convenienti?

Per aiutarti in questa difficile scelta abbiamo selezionato per te alcune delle migliori offerte ADSL del momento.
Trova la soluzione più adatta alle tue esigenze e verifica la disponibilità nella tua zona.

Ecco come Puoi Confrontare in Autonomia Le migliori offerte ADSL

TIM/Telecom ADSL

Tra le offerte ADSL di Telecom Italia una delle più interessanti è Tim Smart Casa che offre navigazione illimitata fino a 20 mega, telefonate illimitate e la tv on demand con TimVision.

Leggi il seguito »”Tutte Le Migliori Offerte ADSL del Momento: La Guida Completa Per Scegliere L’Offerta Giusta per Te!”

Offerte ADSL Business per Aziende a Confronto

Un saluto a tutti cari utenti di Confronta ADSL.

Con l’articolo di oggi metteremo a Confronto le Offerte ADSL Business per Aziende.

Poco tempo fa abbiamo avuto modo di entrare nel dettaglio  delle offerte per le Partite Iva, dedicate a tutti i liberi professionisti, in questo articolo ci soffermeremo esclusivamente sulle promozioni dedicate alle aziende di piccole/medie dimensioni.

Tutti i principali operatori telefonici del settore dedicano diverse offerte per le Aziende, e il nostro obbiettivo in questo articolo sarà quello di proporvi un elenco completo ed aggiornato di tutte le promozioni e naturalmente starà poi a voi scegliere la migliore.

Dettaglio Offerte ADSL Business per Aziende

Iniziamo la nostra disamina partendo dalle offerte ADSL per Aziende proposte dall’operatore TIM. Sempre attivo nel panorama della Telefonia con la sua vasta gamma di offerte e promozioni, TIM anche in questo caso non delude le aspettative, proponendo ben due promozioni, TIM TUTTO e TIM TUTTO SENZA LIMITI.

Leggi il seguito »”Offerte ADSL Business per Aziende a Confronto”

Le Migliori Offerte di Telefonia Mobile

Ben ritrovati ancora una volta cari utenti di Confronta ADSL, dopo aver visto recentemente le offerte Tim solo Voce oggi analizzeremo le migliori offerte di telefonia mobile, partendo da quelle ” a consumo ” fino ad arrivare alle promozioni ” tutto compreso. ” Per semplificare andremo a raggruppare tutte le offerte mobile per singolo operatore, in modo tale da facilitarvi il confronto.

Tutte le migliori offerte di telefonia mobile nel dettaglio

Iniziamo la nostra disamina partendo dalle offerte Vodafone per mobile.Questo operatore propone diverse opzioni tra cui:

Leggi il seguito »”Le Migliori Offerte di Telefonia Mobile”

Offerte Tim solo Voce

Un caloroso ben ritrovati cari utenti di Confronta ASDL,

Ferragosto si avvicina ma le offerte dei maggiori operatori telefonici non vanno mai in vacanza.

Dopo essere entrati recentemente nel dettaglio  delle offerte Tim Next e Tim Smart, oggi parleremo delle offerte Tim solo Voce.

Nonostante sia crescente l’utilizzo degli Smartphone e di conseguenza decisamente in calo l’utilizzo della linea telefonica, tanto da portare molti operatori a considerare delle promozioni solo ADSL, le offerte Tim solo Voce restano davvero interessanti e convenienti, andiamole a vedere.

Leggi il seguito »”Offerte Tim solo Voce”

Confronto Offerte Vodafone

Buongiorno e ben ritrovati cari lettori di Confronta ADSL.

Dopo aver scritto diversi articoli dedicati al confronto delle varie tariffe proposte dai maggiori operatori di telefonia, in particolare abbiamo analizzato le migliori offerte  internet di Fibra Ottica, oggi ci soffermeremo sul confronto delle offerte Vodafone.

Partiremo ad analizzare solo ed esclusivamente le migliori offerte proposte da questo operatore, che sono davvero varie e interessanti, dal momento che vanno a coprire le esigenze di tutti, famiglie comprese.

Vodafone recentemente ha visto diversi cambiamenti, uno su tutti il passaggio di Teletu a Vodafone che, pur non avendo apportato particolari modifiche alle condizioni contrattuali degli utenti Teletu, si è rilevato un passaggio decisivo.

Come detto questi cambiamenti che hanno coinvolto il mondo della telefonia, ( da sottolineare anche il passaggio di Telecom sotto l’unico brand Tim ) sono stati decisivi e a beneficio degli utenti, dal momento che si possono usufruire di tariffe ricche e competitive, sia per quanto riguarda i servizi offerti, sia per il prezzo.

Ma iniziamo subito con il confronto delle offerte Vodafone..

Leggi il seguito »”Confronto Offerte Vodafone”

Offerta TIM Smart per Fisso e Mobile

Buongiorno cari lettori di Confronta ADSL, e ben ritrovati.

Oggi andremo ad analizzare la nuova offerta TIM Smart per Fisso e Mobile, pensata proprio per garantire una connessione internet ad alta velocità, dentro e fuori casa.

Come sappiamo recentemente Telecom e Tim sono confluite nell’unico brand Tim, e poco tempo fa abbiamo avuto modo di scrivere un articolo sulle procedure di disdetta del contratto Telecom, dedicato a tutti gli insoddisfatti dei nuovi cambiamenti imposti dall’operatore.

Nonostante i cambiamenti unilaterali le offerte TIM, recentemente abbiamo visto l’offerta TIM NEXT, rimangono davvero interessanti e competitive sopratutto se confrontate con quelle di altri operatori.

Ma entriamo nel dettaglio di questa ricca offerta.

Leggi il seguito »”Offerta TIM Smart per Fisso e Mobile”

Partite Iva: Offerte Telefonia e ADSL a Confronto

Sei possessore di una Partita Iva o hai l’intenzione di aprirne una a breve? Conosci amici o parenti che ce l’hanno e vuoi aiutarli a risparmiare?

In caso di risposta affermativa a queste tre semplici domande, allora l’articolo di oggi fa davvero al caso tuo!

Ben ritrovati affezionati lettori di Confronta ADSL!

Introducendo il discorso, è d’obbligo premettere che recentemente i maggiori operatori hanno dedicato delle offerte di Telefonia e ADSL davvero interessanti, per questo motivo ci è sembrato opportuno scrivere un articolo che le riassumesse e le mettesse a confronto.

Dopo questa breve ma doverosa premessa, procediamo con la nostra analisi.

Leggi il seguito »”Partite Iva: Offerte Telefonia e ADSL a Confronto”